Chi siamo

Associazione Sportiva Dilettantistica Gran Sasso ParaDelta

L’A.S.D. Gran Sasso ParaDelta nasce il 07/01/2011 come naturale sviluppo del ParaDelta Club Gran Sasso.
I soci del club infatti, affiancati da nuovi amici e spinti dalla stessa passione per il volo libero e la montagna del Gran Sasso, hanno registrato la nuova Associazione all’inizio del 2011.
L’Associazione, come recita lo Statuto, “non persegue finalità di lucro, è apartitica, aconfessionale, senza discriminazioni razziali o sociali. Ha per scopo lo svolgimento di attività sportive dilettantistiche, culturali e ricreative intese come mezzo di formazione psicofisica e morale dell’uomo e strumento necessario per intrattenere i giovani, gli anziani e interi gruppi familiari durante il loro tempo libero, favorendone lo svolgimento della vita associativa in un ambiente di sereno incontro per reciproci scambi di idee ed esperienze. Intende contribuire allo sviluppo, alla organizzazione ed alla promozione dello sport dilettantistico e della pratica del volo libero.”
I soci fondatori della associazione si sono incontrati la prima volta sul decollo “Ianni Bianchi”, quasi per caso. Qualcuno, nativo di questi luoghi, già si conosceva e volava insieme in deltaplano. Qualcun altro iniziava a volare qui da “solitario” partendo tutti i weekend da Roma, qualcun altro iniziava a seguire quel solitario.
Ci siamo conosciuti e avvicinati alla montagna a piccoli passi con tutto il rispetto che richiede. L’esperienza dei piloti locali deltaplanisti, la pazienza e l’intraprendenza degli altri, le giornate intere passate in decollo, la ricerca dei momenti migliori provando e riprovando voli susseguiti da top landing, lo studio della meteo locale, ci hanno arricchito e permesso di effettuare i nostri migliori voli.

Il volo libero sul Gran Sasso

Spesso è stato considerato difficile ed impegnativo. In effetti si tratta di un volo di alta montagna; i due decolli maggiormente utilizzati si trovano a 1640 mslm e 2100 mslm. La condizione può essere certamente forte a volte ma questo sito di volo sa regalare giornate stupende. L’orografia del terreno consente voli di differente impegno e difficoltà. La presenza di cime più alte raggruppate lungo lo stesso costone, i pendii erbosi che caratterizzano le cime più basse, gli ampi spazi in valle permettono di trovare e scegliere differenti condizioni. Dal volo in termica, alla dinamica, al volo in restituzione verso il tramonto. Ci sono giornate in cui la termica “pompa” forte e il variometro suona forte, ma altrettante giornate generose caratterizzate da alta pressione e stabilità dell’aria in cui il vento è debole tutto il giorno e la termica docile all’inverosimile.
In quei giorni si riesce a termicare sulle creste più alte senza problemi (qualcuno di noi ha raggiunto 4000 mt. in deltaplano e 3500 mt. in parapendio). E’ consueto fare quota fino a 2400-2500 m, altezza media delle cime più alte del costone de “Le Malecoste”. D’estate spesso si decolla dopo le 18 per atterrare al calar del sole.
Il volo sul Gran Sasso regala emozioni, vedute e sensazioni particolari, indescrivibili. I panorami sono mozzafiato e anche se non si vola, ci si sente immersi nella maestosità della Natura.
Provate ad immaginare base cumulo a 3100 mt e la vetta più alta dell’appennino, il Corno Grande (2912 mt), più in basso di voi … Lontano sull’orizzonte, a sud le vette del Velino e del Sirente, a sud-est la Majella, ad ovest il Terminillo, a nord-ovest i monti della Laga e il lago di Campotosto, a est il mare Adriatico a soli 50 km di distanza.
Starei qui a raccontarvi il più possibile ma credetemi, non so quante pagine occorrerebbero. Posso solo invitarvi a fare esperienza diretta del volo sul Gran Sasso! Per chi non vola, il Gran Sasso offre attività alternative tutto l’anno per gli amanti delle attività all’aria aperta, dallo sci allo snowboard e al freeride, dallo sciaplinismo al trekking per amatori ed esperti, all’arrampicata sportiva, alla mountain bike. E’ inoltre presente all’interno dell’associazione Michele Babbo, con il quale potrete provare l’esperienza del kyte divertendovi nel massimo della sicurezza.
L’ospitalità e la cucina abruzzesi non hanno limiti e avrete modo di scegliere dal campeggio all’albergo più ricercato, dai mitici arrosticini a piatti a base di zafferano. Insomma, non esitate a contattarci per qualsiasi informazione …

Il Parco

Vi ricordo che abbiamo il privilegio di volare all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga. Al privilegio si deve affiancare il massimo rispetto della Natura e delle regole vigenti per la tutela del territorio e dell’ambiente. Non è raro fare incontri meravigliosi con l’aquila reale e la poiana, osservare i camosci sui crinali più impervi, termicare con i grifoni che da qualche anno sembrano essersi stanziati anche qui. L’esperienza è unica e mi raccomando … se dovesse capitare, massimo rispetto per i MAESTRI DEL VOLO!

Eventi e manifestazioni

Negli anni passati la giornata del 6 Gennaio è stata sempre festeggiata con il “Volo de La Befana” da Campo Imperatore per la gioia di tutti, specialmente dei bambini.
Nel cuore abbiamo lo svolgimento del Memorial Angelo D’Arrigo, in occasione del quale abbiamo avuto il piacere di ospitare Laura Mancuso (moglie di Angelo) e Luca Basso, storico presidente della Federazione Italiana Volo Libero alla quale l’Associazione è affiliata. Non sono mancati momenti di forte emozione e condivisione d’intenti. L’A.S.D. Gran Sasso ParaDelta si impegna a proseguire nella vicinanza alla fondazione Angelo D’Arrigo.
Interessante e spettacolare è stata anche la giornata educativa dedicata alla falconeria maestra organizzata e allestita nello stadio di Paganica. La curiosità dei più grandi non è stata da meno rispetto alla meraviglia dei più piccoli e l’osservare da vicino i MAESTRI DEL VOLO ha rafforzato in noi il rispetto dovuto per questi magnifici rapaci.
Altri eventi, come il Campionato Super Sport (nato da un’idea di Matteo di Brina) sono stati annullati causa condizioni meteo avverse ma l’Associazione, forte di una nuova e stimolante collaborazione con il Centro Turistico Gran Sasso e altre associazioni sportive presenti in loco, si impegna a fornire un servizio mirato allo sviluppo del territorio e della pratica del volo libero.

Tutti i soci della A.S.D. Gran Sasso ParaDelta vi aspettano e sapranno accompagnarvi alla scoperta del Gran Sasso!

Il Presidente
Mauro Egidi

gransasso01

Fly free, fly together …